Che musica ascoltate

Di più
14 Anni 2 Mesi fa #5402 da LaDea
Risposta da LaDea al topic Re:che musica ascoltate
Fatta pacina con l'amore tuo SoleAcido?
Di più
14 Anni 2 Mesi fa #5458 da Consuelo
Risposta da Consuelo al topic Re:che musica ascoltate
LaDea ha scritto:

Fatta pacina con l'amore tuo SoleAcido?


anche se non hai chiesto a me.. Sì :laugh:
Di più
14 Anni 2 Mesi fa #5460 da perla84
Risposta da perla84 al topic Re:che musica ascoltate
Testo “Quelli Che”:
Ci sto!!

Ci sto!!

Quelli che..se segnano in palestra,pagano un anno ma non ci vanno mai

Quelli che..pe mette Italia 1 sul televisore dicono “ao metti sul sei”

Quelli che..ao che famo stasera?boh per me è uguale..si e stamo due ore così…

Quelli che..bella que..e arzano il volume!

Quelli che..la dieta inizia il lunedì!!

Quelli che..che è passato l’autobus?A signò se era passato mica stavo qua..

Quelli che..ao ecco un parcheggio!!noo c’è na **** :laugh: de smart..

Quelli che..professò..me giustifico!

Quelli che..entro in seconda ora

Quelli che…so fidanzato e c’ho la fila, se so single nessuno me se incula!

Quelli che il giorno dopo la sbronza..dicono basta da oggi non se beve più!

Quelli che stanno le ore a guardare lo Chef Tony alla tv!

Quelli che dopo averlo fatto in macchina le mutande non le trovano più!

Quelli che te abito a du’ metri ma io è uguale te scrivo su ****!

Quelli che aò come si chiama? Coso!em.. no nor me viene il nome!

Quelli che..è presto due minuti dormo ancore è presto se ..poi passano due ore!

Quelli che..te sei steso sur divano ma il telecomando è sur televisore..noooo

Quelli che, oh ciao ciao ciao ciao ..ma chi era? booo, ma che **** ne so!

Rit:Ci sto! tra quelli che fanno bordello , che a panza piena fanno sesso, tra quelli che sò tutto questo!
Ci sto,bocce di c come un fratello(?), abbasso l’ultimo che esco, perchè tra tutto questo io so tutto questo (2 volte) ah, aa

Quelli che, telefonano all’ora di pranzo e poi de dicono ma che stai a magnà?

Quelli che, se il gatto va a gattoni e, er cogliote come va?

quelli che, sull’autobus pensano.. a signò scusa se te l’appoggio..

Quelli che, da bambino che bello col morso sul posto te facevi l’orologio

Quelli che, in estate girano e rigiro er cuscino dal lato più fresco,

Quelli che dopo il caffè e la sigaretta e poi ..mmhh de corsa ar cesso

Quelli che, nella loro vita hanno donato più sangue alle zanzare che all’AVIS

Quelli che, cento mijoni pe’ cacà e va pensà che stamattina ce so annato pure gratis
Rit: Ci sto, tra quelli che fanno bordello , che a panza piena fanno sesso, tra quelli che sò tutto questo!
Ci sto,bocce di c come un fratello(?), abbasso l’ultimo che esco, perchè tra tutto questo io so tutto questo (2 volte) ah, aa

Quelli che, alla domanda che me dici? te rispondono, bo ma niente de che!

Quelli che, ma che stai sempre online? e se mi vedi ce starai pure te

Quelli che, ar citofono chi è? so io!quelli che fanno come Baglioni

Quelli che, can che abbaia non morde,no però rompe li *****
Quelli che, riavvolgevano er nastro delle musicassette con la penna bic!

Quelli che, aò ma n’do stai? Sto arrivà! sì ma devi ancora partì!

Quelli che, ti sei fatto quella cozza?chi io? Ma che sei pazzo!

Quelli che, brrrr è fredda l’acqua? s’ all’inizio poi ti abitui, e..grazie ar ****!

Rit: Ci sto! tra quelli che fanno bordello , che a panza piena fanno sesso , tra quelli che sò tutto questo!
Ci sto,bocce di c come un fratello(?), abbasso l’ultimo che esco, perchè tra tutto questo io so tutto questo (x 3 volte) ah, aa
:laugh:
  • LacrimaNera
  • Visitatori
  • Visitatori
14 Anni 2 Mesi fa #5470 da LacrimaNera
Risposta da LacrimaNera al topic Re:che musica ascoltate
Bellissimaaaaaa uhauahauhaauha :laugh:
brava perlina! :laugh:
Di più
14 Anni 2 Mesi fa #5472 da LaDea
Risposta da LaDea al topic Re:che musica ascoltate
Le sette e già mi alzo, poi
mi preparo il pranzo perchè
non mangio a casa mai
ed anche il mio ragazzo si
sbatte come un pazzo mi
dice stai tranquilla e vai
perchè talvolta cedo e a
volte non ci credo, mi sembra
tutto una bugia
ma credo in certi sogni che
sono dei bisogni
e riempiono la vita mia

E quando si organizza
la serata tra un bicchiere
e una risata fatta in compagnia
mi rendo conto che mi serve poco,
che tutta questa vita
è un grande gioco

Io sono una donna
che crede all’amore che
vuole il suo uomo
soltanto per sè voglio
essere mamma perchè
la mia mamma è la cosa
più bella che c’è mi
piace il natale, domenica
al mare, poi alzarsi da
tavola verso le tre
perchè la famiglia a me
mi meraviglia, mi piglia,
vorrei farne una da me.

La mia generazione se
aspetta la pensione può
darsi non arrivi mai
col mutuo resti sotto
allora c’è l’affitto per una
vita pagherai
ma non mi piango addosso
e accetto il compromesso,
mi godo quel che ho
perchè la vita è un dono
ed io credo nel buono di quel
che ho fatto e che farò.

E quindi amici non si può
mollare, io continuerò a
sognare una casa che
che abbia un balconcino
con le piante e un angolo
cottura bello grande.

Io sono una donna
che crede all’amore che
vuole il suo uomo
soltanto per sè voglio
essere mamma perchè
la mia mamma è la cosa
più bella che c’è mi
piace il natale, domenica
al mare, poi alzarsi da
tavola verso le tre
perchè la famiglia a me
mi meraviglia, mi piglia,
vorrei farne una da me.

La mia strana verità – Arisa



Vivo a una distanza siderale
da quell’essere normale
che appartiene solo a chi
non si meraviglia più di un
fiore o di un tocco di colore
e si pone limiti
io sono a metà di quel che
vedi e se adesso non ci
credi, lascia perdere perchè
se mi dici adesso che mi
ami, poi mi tremano le
mani, quindi vorrei dirti che

Io sono pane, terra lame
e un biscottino
ali di farfalla dentro
un giardino
tuono, vita, suono e marchingegno
letto, sonno, sogno però
m’impegno
e canto qualche volta,
diciamo spesso
mi alzo sempre presto,
ma quando posso
resto nel mio letto che è
come un prato
faccio grandi sogni, ma
se ho mangiato.

Se mi dici io ti do la luna,
metto tutto giù in cantina
per far spazio solo a lei
se vuoi darmi la felicità, io
capisco eternità, quindi non
mentirmi mai
il disordine è la mia famiglia,
meglio chi mi rassomiglia,
altrimenti sono guai
ho un olfatto quasi da
tartufo, già lo vedo che
sei stufo ma è così e se tu
mi vuoi

Io sono pane, terra lame
e un biscottino
ali di farfalla dentro
un giardino
tuono, vita, suono e marchingegno
letto, sonno, sogno però
m’impegno
e canto qualche volta,
diciamo spesso
mi alzo sempre presto,
ma quando posso
resto nel mio letto che è
come un prato
faccio grandi sogni, ma
se ho mangiato.

Io sono neve che si scioglie
al sole se mi chiami amore
e frase di una semplice
poesia
io sono pane, terra, vita,
stella, suono, sogno, lampo,
e tuono la mia strana verità.

La mia strana verità – Arisa
Di più
14 Anni 2 Mesi fa #5522 da Consuelo
Risposta da Consuelo al topic Re:che musica ascoltate
Per tutte le volte che - Valerio Scanu

Per tutte le volte che
mi dici basta e basta più non è
non corrisponde il flusso delle tue parole al battito del cuore
per tutte le volte che
mi chiedi scusa e scusa più non è
ma trovi sempre il modo di farmi sembrare il simbolo del male

Per tutte le volte che
è tua colpa, forse non lo è
ma il dubbio basta a farmi ritrovare quella voglia di gridare ma,
poi c’è una volta in cui scatta qualcosa fuori e dentro di noi e tutto il resto è piccolo

Come uno spillo impercettiible
come se un giorno freddo in pieno inverno
nudi non avessimo poi tanto freddo perchè
noi coperti sotto il mare a far l’amore in tutti
i modi, in tutti i luoghi in tutti i laghi in tutto il mondo
l'universo che ci insegue ma
ormai siamo irraggiungibili…

Per tutte le volte che
un pugno al muro nulla fa perchè
questo dolore è dolce come il miele
confrontato con il male che noi ci facciamo
se così potente questo amore che ci difendiamo con tutta la forza ma non basta quasi mai

Come se un giorno freddo in pieno inverno
nudi non avessimo poi tanto freddo perchè
noi coperti sotto il mare a far l’amore in tutti i modi, in tutti i luoghi in tutti i laghi in tutto il mondo
l’universo che ci si insegue ma
ormai siamo irraggiungibili...

Come se un giorno freddo in pieno inverno
nudi non avessimo poi tanto freddo perchè
noi coperti sotto il mare a far l’amore in tutti i modi, in tutti i luoghi in tutti i laghi in tutto il mondo
l’universo, l’universo, l’universo…

Come se un giorno freddo in pieno inverno
nudi non avessimo poi tanto freddo perchè
noi coperti sotto il mare a far l’amore ma
ormai siamo irraggiungibili...
Di più
14 Anni 2 Mesi fa #5548 da perla84
Risposta da perla84 al topic Re:che musica ascoltate
Non abbiam bisogno di parole

Adesso vieni qui e chiudi dolcemente gli occhi tuoi
vedrai che la tristezza passera' il resto poi chissa'....
verra' domani.
Voglio restar con te, baciare le tue mani e dirti che
in questo tempo dove tutto passa, dove tutto cambia,
noi siamo ancora qua...
e non abbiam bisogno di parole
per spiegare quello che e' nascosto in fondo al nostro cuore
ma ti sollevero' tutte le volte che cadrai
e raccogliero' i tuoi fiori che per strada perderai
e seguiro' il tuo volo senza interferire mai
perche' quello che voglio e' stare insieme a te
senza catene stare insieme a te.
vieni piu' vicino e sciogli i tuoi capelli amore mio
il sole ti accarezza t'accarezzo anch'io
e tu sei una rosa rossa.
Vieni piu' vicino e accendi questo fuoco amore mio
e bruceranno tutte le paure
addesso lasciati andare.
E non abbiam bisogno di parole
per spiegare quello che e' nascosto in fondo al nostro cuore
ma ti sollevero' tutte le volte che cadrai
e raccogliero' i tuoi fiori che per strada perderai
e seguiro' il tuo volo senza interferire mai
perche' quello che voglio e' stare insieme a te
senza catene stare insieme a te.
Perche' quello che voglio e' stare insieme a te
senza catene stare insieme a te



Allegati:
  • LacrimaNera
  • Visitatori
  • Visitatori
14 Anni 2 Mesi fa #5551 da LacrimaNera
Risposta da LacrimaNera al topic Re:che musica ascoltate
*_*
Di più
14 Anni 2 Mesi fa #5555 da LaDea
Risposta da LaDea al topic Re:che musica ascoltate
;)
  • SoleAcido
  • Visitatori
  • Visitatori
14 Anni 2 Mesi fa #5618 da SoleAcido
Risposta da SoleAcido al topic Re:che musica ascoltate
Esiste un vento che riporta
Le immagini di un tempo
Se fuori non si muove nulla è perché ci soffia dentro
Non si può sapere quando arriva
E quando è già passato ci si chiede da che terra proveniva
Dove è nato e che cosa si è portato con lui
Non ha spazzato via niente se è arrivato solamente
Per portare qualcosa a qualcuno di noi
Ma cosa ancora non mi è chiaro
Si dice solo
Che quando vuole colpirti
Puoi fuggire ma non c’è riparo
Quel che si sente in giro
Non è mai troppo sicuro
Finché non capita a te
Finché non capita a me
Si insomma finché non capita
Di essere il bersaglio di una raffica di questo vento
Che per un momento riduce la mente in terra arida
Ero convinto di sapermi gestire prima del suo arrivo
Convinto di accettare tutto ciò che non capivo
Ritornello: niente di diverso niente di diverso
niente di diverso in questo universo (x2)
Niente di diverso da quello che è uno schiavo
Per sempre forse per sempre in questo universo
È vano ogni mio tentativo adesso
Ogni passo da una cosa mi allontana
E da un’altra mi avvicina
Sono a riva e sto aspettando solo un’onda che mi bagni
Solo luce che mi abbagli e ricopra tutti i tagli fatti
Fatti dagli sbagli nei più piccoli dettagli
Ehi non mi lascio andare
Quello che non mi uccide mi può soltanto migliorare
Meglio ricordare
Prima che si faccia vivo
Uno strano evento che rimuove immagini del passato
Come vento che alza quello che è stato dimenticato
Mi accorgo che non sono mai guarito
Mi ritrovo sempre a far gli stessi errori
Sono il mio peggior nemico la fuori
Se fingo di essere un’altra persona
Anche se per una sola volta anche quello conta
Ritornello.
Quello che sento è vento da cui riprendo
Energie grazie a ricordi che stavo dimenticando
Stavo mendicando vagando senza meta
Cercando ad occhi chiusi nel buio una via di uscita
Aspetto ogni giornata nel solito posto di sempre
Forse qualcosa l’ho dimenticata fa niente
Qualcuno forse l’ho vissuta troppo intensamente
E se mente questo destino sarò ugualmente vivo
Sarò come saremo sempre insieme e più vicino
Quello che vogliamo insieme anche se così lontano
Io ti vorrò venerdì condividerò con te tutte le tue pene
Aspettando questo vento che verso di noi viene
E non si tiene che porta qualcosa che senti ma non si vede
Si chiama fede o forse si chiama amore
L’unica cosa certa è che arriva e ti tocca il cuore.
Tempo creazione pagina: 0.169 secondi