Che musica ascoltate

Di più
11 Anni 1 Settimana fa - 11 Anni 1 Settimana fa #9325 da Consuelo
Risposta da Consuelo al topic R: Che musica ascoltate
Tu sei Gina e io lo so
che con te mi beccherò
e non posso farci niente
se mi sento un deficiente
salto in alto alto
volo storto e mi ribalto
casco a terra, canto a te
se tu mi dici un perchè
son felice di vederti
di conoscerti e piacerti
con la cresta a doppio smalto
con le penne blu cobalto
con le piume mie d'aliante
con la forza di un mutante
con il cuore palpitante
ho in mente solo te
tu sei regina ed io sono re
non ho peli sopra il cuore
son sicuro è vero amore
io ti amo, te lo giuro
guarda, salto anche a canguro
e pensare che ero un duro
guarda, salto anche a canguro
gioia e gloria alla tua vita
la fortuna sia infinita
tu rinnovi la mia luce
tu rinnovi le energie
tu sei fonte di delizia
dolce Gina liquirizia
Se fossi fuoco brucerei il mondo
se io fossi vento lo tempesterei,
se io fossi un sogno sarei il tuo sogno
se io fosssi notte ti ruberei il giorno
ma poichè sono un pò tutto
sono fuori già di brutto
ma poichè sono nervoso
rischio di essere noioso
ma poichè sono furente
vado già controcorrente
ma poichè muoio per te,
se tu scegli, scegli me
ho in mente solo te
tu sei regina ed io sono re
ho in mente solo te
allora scegli me
tu sei regina ed io sono re
ho in mente solo te
tu sei regina ed io sono re
Ultima Modifica 11 Anni 1 Settimana fa da Consuelo. Motivo: Modifica.
Di più
11 Anni 1 Settimana fa #9330 da perla84
Risposta da perla84 al topic R: Che musica ascoltate
Questa la dedico a LaDea :laugh:

Dimmi di sì - Pooh

Non ti diró che è stato subito amore,
che senza te non riesco neanche a dormire,
ma sarò sincero quanto più posso:
Con te vorrei una notte a tutto sesso.
La tua eleganza non è un punto cruciale,
la classe poi non mi sembra affatto essenziale
c’è che sei un animale da guerra:
Con te vorrei una notte terra-terra.
Dimmi di si, che si può fare
senza sparare parole d’amore.
Perché ci prende e perché vogliamo.
Perché viviamo.
Tanto l’amore a volte fa un giro strano
ti prende dal lato umano
che è quello che anch’io vorrei adesso.....
.....per prenderti più che posso.
Dentro noi facciamo grandi disegni,
ma se si accende un desiderio lo spegni,
è cosi che rinunciando moriamo,
ma noi stavolta no, non ci caschiamo.
Dimmi di si, senza promesse,
senza studiare le prossime mosse.
Perché ci piace, perché ci incanta.
Perché sei tanta.
Solo per noi, senza limiti en rispetto,
stanotte qui vale tutto,
facciamo che allora sia speciale.
Tanto l’amore se passa si fa sentire,
parcheggia dove gli pare,
magari ci cascherà addosso....
.....ma intanto ti voglio, adesso.
Dimmi di si, che si può fare
senza sparare parole d’amore.
Perché ci prende, perché vogliamo.
Perché viviamo.
Dimmi di si, senza promesse,
senza studiare le prossime mosse.
Perché ci piace, perché ci incanta.
Perché sei tanta.
:P
  • vivianne
  • Visitatori
  • Visitatori
11 Anni 1 Settimana fa - 11 Anni 1 Settimana fa #9331 da vivianne
Risposta da vivianne al topic R: Che musica ascoltate
Oggi mi girano le scatole perché non ho dormito bene ieri sera e ascoltando la radio ho sentito la canzone "uomini soli". Credo che si chiami così, non ricordo se sia dei Nomadi o dei Pooh... Non li ascolto questi gruppi ma la canzone in questione è molto carina per il suo testo, così ve lo riporto un po' qui sotto:

A volte un uomo e' da solo perche' ha in testa strani tarli
perche' ha paura del sesso o per la smania di successo
per scrivere i romanzi che ha di dentro
perche' la vita lo ha gia' messo al muro
o perche' in un mondo falso e' un uomo vero

Dio delle citta' e dell'immensita'
se e' vero che ci sei e problemi non ne hai
vediamo se si puo' imparare come siamo
senza violentarci piu' con nevrosi e gelosie
perche' questa vita stende
e chi e' steso dorme o muore... oppure fa l'amore

ci sono uomini soli per la sete di avventura
perche' ha
o per vent'anni di galera
per madri che non li hanno mai apprezzati
per... che li hano rivoltati e persi
o solo perche' sono dei diversi

Dio delle citta' e dell'immensita'
se e' vero che ci sei ci sei e hai viaggiato piu'di noi
vediamo se si puo' imparare dalle donne
e cambiare un po' per loro
e cambiare un po' per noi

Dio delle citta' e dell'immensita'
magari tu ci sei e problemi non ne hai
ma quaggiu' non siamo in cielo
e se un uomo perde il filo
e' soltanto un uomo solo

Non conosco bene il testo come vedete... ma queste strofe sono veramente belle.

Un bacio a tutti da vivianne.
Ultima Modifica 11 Anni 1 Settimana fa da Consuelo. Motivo: Correzioni. Leggi il regolamento prima di postare!
Di più
11 Anni 1 Settimana fa #9343 da Consuelo
Risposta da Consuelo al topic R: Che musica ascoltate
Chi le ha inventate le fotografie
chi mi ha convinto a portar qui le mie
che poi lo sappiamo
scattan le paranoie
Le facce nelle foto accanto a noi
entrate nelle nostre vite e poi
scappate di corsa
per non tornare mai
Quanti in questi anni ci han deluso
quanti col sorriso dopo l'uso ci hanno buttato
si alza dalla sedia del bar chiuso
lentamente Cisco e all'improvviso dice:
"Voi non capite un cazzo è un po' come nel calcio"
E' la dura legge del gol
fai un gran bel gioco però
se non hai difesa gli altri segnano
e poi vincono
Loro stanno chiusi ma
alla prima opportunità
salgon subito e la buttan dentro a noi
la buttan dentro a noi
Da queste foto io non lo direi
che di tutta 'sta gente solo noi
siam rimasti uniti
senza fotterci mai
Sull'amicizia e sulla lealtà
ci abbiam puntato pure l'anima
per noi chi l'ha fatto
chi per noi lo farà
Quanti in questi anni ci han deluso
quanti col sorriso dopo l'uso ci hanno buttato
Si alza dalla sedia del bar chiuso
lentamente Cisco e all'improvviso dice:
"Voi non capite un cazzo è un po' come nel calcio"
E' la dura legge del gol
fai un gran bel gioco però
se non hai difesa gli altri segnano
e poi vincono
Loro stanno chiusi ma
alla prima opportunità
salgon subito e la buttan dentro a noi
la buttan dentro a noi
Il tipo con il cappellino blu
dei New York Yankees quello lì sei tu
mi sa che anche al cesso
te lo tenevi su
E quella nella foto accanto a te
non è il fenomeno della tua ex
quella che diceva:
"Scegli o loro o me"
Quante in questi anni ci han deluso
quante ci hanno preso e poi di peso ci hanno buttato
Si alza dalla sedia del bar chiuso
lentamente Cisco fa un sorriso e dice:
"Noi abbiam capito tutto è un po' come nel calcio"
E' la dura legge del gol
gli altri segneranno però
che spettacolo quando giochiamo noi
non molliamo mai
Loro stanno chiusi ma
cosa importa chi vincerà
perché in fondo lo squadrone siamo noi
lo squadrone siamo noi
Di più
11 Anni 1 Settimana fa #9356 da Consuelo
Risposta da Consuelo al topic R: Che musica ascoltate
Cadono dall'orologio i battiti
e non finiscono
mi dividono
da quegli immensi attimi
rinchiusi nelle braccia tue
Corrono manovre incomprensibili
che poi si perdono
nel telefono
quegli occhi tuoi invisibili
ancora più distante tu
Ma tu dove sei
ogni giorno più difficile
il tempo senza te
ma tu tornerai
io posso già distinguere
più vicini ormai io sento i passi tuoi
E poi finalmente tu
tirar tardi sotto casa
e di corsa sulle scale insieme a te
un minuto ancora e poi
uno sguardo tra di noi
voglio guardare
addormentarsi gli occhi tuoi
E poi finalmente tu
tirar tardi sotto casa
e di corsa sulle scale insieme a te
un minuto ancora e poi
uno sguardo tra di noi
voglio guardare
addormentarsi gli occhi tuoi
gli occhi tuoi
Di più
11 Anni 5 giorni fa #9373 da Consuelo
Risposta da Consuelo al topic R: Che musica ascoltate
025613
Numero di una stronza che
Dice di aver risposte ai miei perché
Conosce cose che non so
Vede un passato che non ho
Prevede un jackpot ricco al casinò
Una voce grida dentro me
"No! No! No! No!"
Ma con la sua sfera vuole dirmi che

Diventerai una star (Vedrai)
Una celebrità (Sarai)
La gente intorno a te
Potrà toccare un re
Diventerai una star (Vedrai)
Una celebrità (Potrai)
Trasformar ciò che ora sogni
In una realtà

Che storia incredibile
E' un' onda che mi trascina via
Sento ancora voci dentro me
"No!No!No!No!"
Basta la sua sfera per distruggerle

Diventerai una star (Vedrai)
Una celebrità (Sarai)
La gente intorno a te
Potrà toccare un re
Diventerai una star (Vedrai)
Una celebrità (Potrai)
Trasformar ciò che ora sogni
In una realtà

Ogni tua verità non mi va
Giochi coi miei sogni dimmi perché
Straccio quel numero e senza di te

Diventerò una star (Vedrai)
E con semplicità (Lo Sai)
La gente intorno a me
Potrà capire che
Diventerò una star (Go!Go!Go!)
E con semplicità (Go!Go!Go!)
Io vivrò il più grande sogno
La Musica
Di più
11 Anni 4 giorni fa #9382 da LaDea
Risposta da LaDea al topic R: Che musica ascoltate
Che strano uomo avevo io
con gli occhi dolci quanto basta
per farmi dire sempre
sono ancora tua
e mi mancava il terreno
quando si addormentava
sul mio seno
e lo scaldavo al fuoco umano
della gelosia
che strano uomo avevo io
mi teneva sotto braccio
e se cercavo di essere seria
per lui ero solo un pagliaccio
e poi mi diceva sempre
non vali che un po' più di niente
io mi vestivo di ricordi
per affrontare il presente
e ripensavo ai primi tempi
quando ero innocente
a quando avevo nei capelli
la luce rossa dei coralli
quando ambiziosa come nessuna
mi specchiavo nella luna
e lo obbligavo a dirmi sempre
Sei bellissima
sei bellissima
accecato d'amore
mi stava a guardare
sei bellissima
sei bellissima
na na na na na na na
na na na na na na
na na
na na
Se pesco chi un giorno ha detto
che il tempo e' un gran dottore
lo lego a un sasso
stretto stretto
e poi lo butto in fondo al mare
son passati buoni buoni
un paio d'anni e di stagioni
ho avuto un sacco di avventure
niente di particolare
ma io uscivo a cercarti
nelle strade fra la gente
mi sembrava di voltarmi
all'improvviso
e vederti nuovamente
e mi sembra di sentire ancora
Sei bellissima
sei bellissima
accecato d'amore
mi stava a guardare
Sei bellissima
sei bellissima
na na na na na na na
na na na na na na
Sei bellissima
sei bellissima.
Tutta per te Consuelo! :kiss:
Di più
11 Anni 4 giorni fa #9385 da Consuelo
Risposta da Consuelo al topic R: Che musica ascoltate
Quasi blu metallici
Quasi come elettrici
Quegli occhi che
Ricordo anche se
Non li ho visti mai

Forse solo dentro ai miei
Sogni che forse dovrei
Spiegarti se
Non fosse che tu
Non ci crederai

Perché nemmeno io
Riesco a credere che un Dio
Si sia un po' distratto
Perdendo un angelo
Davanti a me
Ma ormai già che sei qui
Ma ormai già che è così
Non ritornare a casa
O almeno portami con te
Scegli me...

Quasi blu metallici
Quasi come elettrici
Quegli occhi che
Ricordo e forse
Non rivedrò mai

Ma non volare via
Ti prego, cambia idea
Non ritornare a casa
O almeno portami con te
Scegli me...

Tu, dal cielo un angelo
Ascolta il mio respiro
E scegli me...

Mai, nemmeno un attimo
Ti pentirai se adesso
Scegli me...

Stai sentendo il battito
Di un cuore che ti chiede
Scegli me

Per il mio angelo LaDeA`. Ti adoro, adorata! :kiss:
Di più
11 Anni 4 giorni fa #9386 da LaDea
Risposta da LaDea al topic R: Che musica ascoltate
Adorata! :*
Di più
11 Anni 2 giorni fa #9399 da Consuelo
Risposta da Consuelo al topic R: Che musica ascoltate
La condizione naturale di partenza
sarebbe mettersi alla prova
e constatare che soltanto un’apparenza
questo tuo essere distante
che puntualmente ti fa andare via
e puntualmente io rimango tua
senza capire che scappare
è un modo per ricominciare
e invece voglio continuare
continuare
continuare tutto


L’amore brucia i pomeriggi accartocciati
noi due abbracciati a farci male
cercando di trovare un punto di equilibrio
tra cosa è il dire e cosa è il fare
e questa nostra dolce malattia
che mi fa stare dietro la tua scia
troppo impegnata a corteggiare
un pò di tuo spazio mentale
da non capire se davvero
quello che dai mi può bastare

E’ poco
è poco
non può bastarmi
questo bellissimo gioco
l’impossibile certezza
di trovarti quando torno
di volare stando fermi
e avere tutto il mondo
tutto intorno

E’ poco
è poco
ma non ti grido
è stato quel che è stato
c’è ancora spazio per sperare
e solo per ricominciare
ancora tempo per sbagliare
la soluzione da inventare
fra di noi
questo bellissimo gioco
tra di noi

La soluzione materiale non esiste
ad un’inguaribile stanchezza
mi piacerebbe immaginare che resiste
questo tuo amore incontrastato
ma puntualmente tu mi mandi via
e puntualmente io rimango tua
senza capire che mollare
è un modo per farsi salvare
e invece voglio continuare
continuare tutto

E’ poco
è poco
non può bastarmi
questo bellissimo gioco
l’impossibile certezza
di trovarti quando torno
di volare stando fermi
e avere tutto il mondo
tutto intorno

E’ poco
è poco
ma non ti grido
è stato quel che è stato
c’è ancora spazio per sperare
e solo per ricominciare
ancora tempo per sbagliare
la soluzione da inventare
fra di noi
questo bellissimo gioco
tra di noi
bellissimo
bellissimo gioco

E’ poco
è poco
ma non ti grido
è stato quel che è stato
c’è ancora spazio per sperare
e solo per ricominciare
ancora tempo per sbagliare
la soluzione da inventare
fra di noi
questo bellissimo gioco
tra di noi
questo bellissimo
bellissimo gioco
tra di noi
Tempo creazione pagina: 0.169 secondi