wastinglove
OFFLINE

Profilo di wastinglove

25117
Maschio
05/01/1970
-
professionista
-
-
"Non aver paura del buio / possiamo sempre trovare una strada / perchè nulla dura per sempre / nemmeno la fredda pioggia di novembre"
November Rain - Guns n' Roses
Qualcuno volò sul nido del cuculo
Lato oscuro della luna
-
-
-
"ma più bello di averti è quando ti disegno / niente ha più realtà del sogno"
-
ArticoloCategoriaCreato
Questo utente non ha articoli.
TitoloCategoriaCreato
Questo utente non ha blog.
Romantico/a
Normale
183
Normale
Lunghi
Castano
Castani
-
Casual
L'ipocrisia
Azione
Heavy Metal
Voglio vivere finchè sono vivo...
"Voglio volere / tutta una vita all'altezza dei sogni che ho / Voglio volere / voglio deciderlo se mi basta o se no / Voglio volere / voglio godermela tutta fin quando si può"
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
Nov 5, PM
La Malattia e la Morte fanno cenere
di tutto il fuoco che arse per noi due.
Di quei grandi occhi così accesi e teneri,
di quella bocca dove annegò il mio cuore,
di quei baci potenti come un dìttamo,
di quelle ebbrezze più di raggi calde,
anima mia, cosa rimane? E' orribile:
null'altro che l'immagine sbiadita
di un disegno a matita, a tre colori,
che solitaria come me svanisce
mentre la ruvida ala del Tempo,
ingiurioso vegliardo, la corrode.
Ma non saprai, nero assassino
della Vita e dell'Arte, nella mia memoria
uccidere chi fu mia gioia e gloria
(I fiori del male - Charles Baudelaire)
Nov 7, PM
I labirinti
che crea il tempo
svaniscono.
(Resta solo
il deserto.)
Il cuore,
fonte del desiderio,
svanisce
(Resta solo
il deserto.)
L'illusione dell'alba
e i baci,
svaniscono.
Resta solo
il deserto.
Un ondulato
deserto.
(Federico Garcia Lorca)
'A verità vurria sapè che simme
'ncopp' a sta terra e che rappresentamme:
gente e passaggio, furastiere simme;
quanno s'è fatta ll'ora ce ne jammo!
O siamo capaci di sconfiggere le idee contrarie
con la discussione, o dobbiamo lasciarle esprimere.
Non è possibile sconfiggere le idee con la forza,
perché questo blocca il libero sviluppo dell'intelligenza.
Che Guevara
La zanzara è l'animale più inutile che esista
Allora sono una zanzara...
Non te la prendere, non te la prendere
Non lasciare che il suono delle tue stesse ruote ti faccia impazzire
Sii contento, intanto che puoi
Non cercare di capire
Trova solo un posto che ti vada bene
E non te la prendere
Quando stavo errando nel deserto e cercavo la verità
Sentii un coro di angeli chiamare il mio nome
Ebbi la sensazione che la mia vita non sarebbe stata più la stessa
Girai il viso verso l'arido sole
E io so il dolore che tu senti come me
E io sogno la pioggia che cade sopra le foglie
E le crepe nelle nostre vite come le spaccature nel terreno
Sono richiuse e ora spazzate via
Mi dici che possiamo far piovere. Mi dici che tutti noi possiamo cambiare
Mi dici che troveremo qualcosa per lavare via le nostre lacrime
Questo profilo è stato visto da 2 utenti e 426 Ospiti.
Nessun risultato trovato nella galleria.
Nessuna attività da mostrare.